• Rotolo di patate ripieno di zucca, salsiccia e cipollotti freschi per il tema del mese dell’MTChallenge n. 51

    Quando penso al rotolo di patate ripieno, non posso fare a meno di collegarlo ai pranzi della domenica, con tutta la famiglia riunita a casa della nonna. Comfort food per eccellenza, è un piatto rustico e genuino, del quale ogni famiglia possiede la propria ricetta, che può variare in base alla stagionalità, alla regione, e soprattutto a quel che è avanzato in cucina. Un piatto quindi che nasce nelle cucine più umili, nelle quali si cerca di utilizzare ingredienti "poveri" come le patate, e di valorizzarli con l'arte del riciclo, con ripieni saporiti di ogni tipo, partendo dalla ricotta con gli spiaci, passando per il prosciutto con la mozzarella, fino…

  • Gröstl (rosticciata) tirolese di patate con speck croccante e uova per Quanti modi di fare e rifare

    Questa domenica l'appuntamento con Quanti modi di fare e rifare ci porta a casa di Maria Giovanna, del blog Stella senza glutine, per cucinare tutti insieme un gustosissimo piatto tipico del Tirolo storico, il pilz grostl, che sarebbe una padellata di patate con speck e funghi (in tedesco pilz significa fungo, e grostl deriva dalla parola rösten cioè abbrustolire)....

  • Sofficini home made con prosciutto cotto di Praga, fontina e mozzarella per Quanti modi di fare e rifare

    Cosa c'è di più bello di svegliarsi una domenica di metà agosto, dopo tanti giorni di caldo insopportabile, e sentire il rumore della pioggia che scende incessante? Più bello di non avere impegni, di fare colazione con lentezza, di non avere progetti per la giornata. Di mettersi il grembiule per pasticciare un pò in cucina, giocando a fare i cuochi per la gioia dei più piccini, senza fretta, improvvisando, noncuranti della farina che cade sul pavimento. Più bello di ritrovare la serenità, di ridere e di far sorridere. Di trascorrere insieme ogni istante, senza distrazioni, senza altri pensieri, concentrati sul presente, con complicità....

  • Tajine di vermicelli con sugo speziato di datterini e seppioline su nastri di zucchine gialle con emulsione alla menta

    Ancora pasta, e ancora per la sfida n. 48 dell'MTChallenge. Questa seconda proposta è nata per caso, una mattina della scorsa settimana, quando al mercato sono rimasta folgorata da alcune "rarissime" (almeno qui a Parma) zucchine gialle. In fondo di strano non hanno proprio nulla, perché il sapore è identico a quello delle zucchine verdi, e in molti posti è normalissimo poterle acquistare e cucinare, ma era così tanto che le cercavo che è stato amore a prima vista. Il loro bellissimo colore, mi ha fatto pensare alle spezie, quelle spezie che uso spesso e che mi sono arrivate direttamente dal Marocco, regalate da un amico che conosce bene la…

  • Quiche pasquale al Quartirolo lombardo e nidi di agretti con uova di quaglia

    E' tempo di primavera, di giornate soleggiate da passare all'aria aperta, di pranzi al sacco fuori porta, di giorni di festa da trascorrere con gli amici o con la propria famiglia.... e di gustosissime torte salate, comode da trasportare e con freschi ingredienti di stagione. Gli agretti, chiamati anche barba di frate, sono dei mazzolini di foglie filiformi di color verde brillante, appartenenti ad una pianta botanicamente conosciuta come salsola soda, che cresce in terreni costieri molto salini....

  • Torta rustica salata con cavolo nero, ricotta di pecora e ceci neri

    Per la sfida nr. 46 dell' MTChallenge, Flavia del blog CuociCuciDici, ha scelto un tema davvero stupendo: la pasta brisée di Michel Roux, impiegata nella realizzazione torte salate e quiche. Questa volta si parte quindi dalle basi della cucina e, oltre ad avere l'opportunità di imparare nuove tecniche, e di accrescere il proprio bagaglio culinario, si ha la possibilità di sperimentare e di inventare nuove varianti, con carta bianca sulla scelta della farcitura....

  • Lasagne verdi emiliane al forno

    Le lasagne sono uno dei miei piatti preferiti, non solo per la loro indiscutibile bontà, sontuosità e opulenza, ma soprattutto perché sono sinonimo di convivialità, festività, pranzi passati in famiglia e comfort food all'ennesima potenza. Le lasagne alla bolognese sono un emblema della cucina italiana all'estero, e sicuramente le più famose e conosciute da tutti, ma nonostante ciò, non rappresentano un piatto nazionale, perché lungo tutto la nostra penisola, sono presenti molte varianti tipicamente regionali, se non addirittura provinciali, basti pensare alle lasagne liguri al pesto o a quelle napoletane, con uova sode, ricotta e polpette......

  • Tajine di pollo con peperoni e spezie per Quanti modi di fare e rifare

    Anche questo mese è volato via alla velocità della luce, senza che me ne sia quasi accorta. Ed in un baleno è arrivato anche l'appuntamento mensile con Anna, Ornella e la cucina dei Quanti modi di fare e rifare. Questo è un momento che vivo sempre con tanta gioia ed entusiasmo, perchè sono curiosa di sapere cosa si sono inventate le altre cuochine, e soprattuto è un'occasione per salutarle e ritrovarle. Oggi è Francesca, con il suo blog Sciroppo di mirtilli e piccoli equilibri, a fare gli onori di casa, accogliendoci nella sua bellissima cucina, dalla quale proviene un profumino davvero invitante....eh ci credo....infatti ha preparato per noi uno squisito…