Frittate mignon alla paprika con Asiago e pecorino romano

Risultato finale

Per me la cucina deve essere semplice, alla portata di tutti e il meno robotizzata possibile. Certo alcuni elettrodomestici riducono nettamente i tempi di preparazione, però non amo molto quelli che cucinano al posto nostro, preferisco di gran lunga sprecare più energie ma realizzare tutto con le mie mani. Spesso i piatti migliori sono proprio i più semplici, e ciò non significa che non siano preparati con cura, attenzione e dedizione. All’insegna della semplicità, ma non certo della banalità, è la ricetta che vi propongo oggi, velocissima ma davvero saporita, soffice e deliziosa.

5.0 from 2 reviews
Frittate mignon alla paprika con Asiago e pecorino romano
Autore: 
Tipo di ricetta: Antipasti, Finger food
Cucina: Italiana
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo Totale: 
Porzioni: 10 frittatine
 
Ingredienti
  • 6 uova da allevamento all'aperto o biologiche
  • 250 ml di panna fresca
  • 100 g di formaggio Asiago D.O.P. fresco
  • 4 cucchiai di Pecorino romano grattugiato
  • qualche rametto di timo fresco
  • paprika dolce in polvere
  • sale marino integrale
  • pepe nero
  • olio extra vergine d'oliva spremuto a freddo
Istruzioni
  1. Rompere le uova in una brocca o in un contenitore con il beccuccio in modo da facilitare l'operazione di riempimento degli stampini
  2. Mescolarle con una frusta, rompendo i tuorli
  3. Aggiungere la panna, il Pecorino romano grattugiato, qualche foglia di timo fresco, un pizzico di sale, una spolverata di pepe e il formaggio Asiago a cubetti, poi mescolare bene il tutto
  4. Ungere due teglie di stampini per muffin con dell'olio Evo, utilizzando un foglio di carta assorbente
  5. Versare il composto negli stampini, riempiendoli fino a ⅔ e aggiungendo alla fine i pezzi di Asiago che si saranno depositati sul fondo della brocca (ci verranno circa 10 frittatine)
  6. Infornare le teglie nel forno già preriscaldato a 180° per circa 25 minuti
  7. (Le frittatine si gonfieranno molto e il formaggio al loro interno si fonderà)
  8. A cottura ultimata spegnere il forno e lasciare le frittatine all'interno per almeno 15 minuti, senza aprire lo sportello
  9. A questo punto estrarre le frittatine dal forno, toglierle dalle teglie e servirne un paio in ogni piatto, spolverizzate con della paprika dolce in polvere e accompagnate da una fresca insalata di valeriana

 

,,,,,