Patties di merluzzo con crema di yogurt greco, erba cipollina e mela verde per Quanti modi di fare e rifare

Risultato finale

Nonostante il caldo da piena estate di questi giorni, ho trovato il coraggio per accendere il forno, e non mancare al consueto appuntamento mensile con Anna, Ornella e la cucina di Quanti modi di fare e rifare. Volete sapere cosa abbiamo infornato tutte insieme, accolte calorosamente da Fabiana del blog Fabipasticcio??? Delle croccantissime e salutari polpette, le patties di merluzzo!!! Fabiana le ha realizzate senza glutine, senza lattosio e senza proteine del latte, invece la mia è una versione “normale”, perchè in famiglia nessuno ha problemi di allergie o intolleranze alimentari. Per aromatizzarle ho utilizzato dell’erba cipollina, che amo in modo particolare, al posto dell’aneto e della menta, ed ho aggiunto del curry, che a mio parere, ha dato un pò di sapore e di zing. E per accompagnare il tutto ho optato per una crema di yogurt greco molto rinfrescante, con mela verde ed erba cipollina. Invece, per quanto riguarda l’olio aromatizzato, presente nella ricetta originale, chiedo immensamente scusa, ma me ne sono ricordata solo all’ultimo minuto, quindi ho utilizzato un semplice olio extra vergine, ma di ottima qualità, che andiamo a prendere ogni anno, in un’azienda di fiducia a gestione familiare, sulle colline toscane. Un grazie a Fabiana per averci ospitate, e un grosso saluto a tutte le cuochine che passeranno di qua.

banner cuochina 150x200 colonna laterale

5.0 from 1 reviews
Patties di merluzzo al curry con crema di yogurt greco, erba cipollina e mela verde
Autore: 
Tipo di ricetta: Secondi
Cucina: Italiana
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo Totale: 
Porzioni: 20 patties
 
Ingredienti
Per le patties:
  • 700 g di filetto di merluzzo
  • 200 g di pane in cassetta (del mio fornaio)
  • 2 uova biologiche
  • 2 cucchiai di curry in polvere
  • sale marino integrale
  • erba cipollina fresca q.b.
  • pangrattato q.b.
  • 1 tazzina da caffè di olio extra vergine di oliva (il mio toscano con spremitura a freddo)
Per la crema di yogurt:
  • 200 g di yogurt greco
  • il succo di mezzo limone
  • 1 mela verde Granny Smith
  • erba cipollina q.b.
  • sale marino integrale
Istruzioni
  1. In un robot da cucina tritare il pane in cassetta poi versarlo in una ciotola capiente
  2. Sempre nello stesso robot tritare anche i filetti di merluzzo, facendo molta attenzione ad eliminare eventuali lische, insieme ad una manciata di steli di erba cipollina e al curry, precedentemente tostato in una piccola padella antiaderente.
  3. Aggiungere il merluzzo tritato nella ciotola insieme al pane, unire due uova sbattute con una forchetta e due prese di sale, quindi mescolare per amalgamare il tutto
  4. Con le mani bagnate formare delle polpettine rotonde, appiattirle per dare la caratteristica forma a dischetto, e passare nel pangrattato
  5. Disporre le patties su una leccarda ricoperta da carta da forno e spennellarle sulla superficie con mezza tazzina da caffè di olio extra vergine di oliva
  6. Infornare in forno statico preriscaldato a 200°, dopo i primi 10/15 minuti di cottura estrarre le patties dal forno, girarle sull'altro lato e spennellarle con un altra mezza tazzina da caffè di olio extra vergine di oliva
  7. Rimettere in forno e proseguire la cottura per altri 10 minuti
  8. Nel frattempo mescolare in una ciotola lo yogurt greco, il succo del limone, qualche stelo di erba cipollina tagliata molto fine con una forbice da cucina, la mela pelata e grattugiata finemente e regolare di sale.
  9. Servire in tavola le patties ancora calde e croccanti, accompagnate dalla crema di yogurt greco

Patties di merluzzo al curry

22 comments

  1. Cuochina says:

    Ben ritrovata Afrodita cara!
    Siamo arrivati a giugno,ancora pochi giorni e poi inizierà ufficialmente l’estate! E cosa c’è di meglio se non preparare piatti veloci, poco impegnativi ma molto, molto gustosi? Come questi meravigliosi patties di merluzzo!
    Io Cuochina, Anna e Ornella ti ringraziamo per aver preparato e condiviso questa tua personale, golosissima versione.
    In luglio, esattamente il 12 alle ore 9:00, voleremo tutti in Germania da Francesca per fare insieme una specialità molto amata da grandi e piccini: i Sofficini

    Un abbraccio

    Cuochina

    • Afrodita says:

      Care Anna, Ornella e Cuochina, è stato un piacere realizzare tutti insieme queste golosissime polpette di pesce, piatto veloce, ideale per l’estate, ma molto gustoso. Un grosso abbraccio e al prossimo appuntamento!

    • Afrodita says:

      Ciao Maria Vittoria, devi provarlo questo abbinamento perchè è davvero sfizioso, il curry dona un pò di sprint al pesce e la salsa alla mela è molto rinfrescante! A presto!

    • Afrodita says:

      Ciao Carla Emilia, la salsa alla mela l’avevo trovata tempo fa in un libro di ricette orientali, e mi è sembrata perfetta per queste polpettine di pesce. Un bacione

    • Afrodita says:

      Ciao Fabiana, grazie per la ricetta e per averci ospitate nella tua cucina. Eh si, i bambini amano molto le polpette, di ogni tipo, basta che siano croccanti e saporite! Quando le fai dimmi se sono piaciute!

    • Afrodita says:

      Ciao Anisja, ti ringrazio!!! Hai ragione sono proprio dei piccoli bocconcini deliziosi, uno tira l’altro, proprio come le ciliegie!!! La salsa alla mela è da provare…fammi sapere se ti è piaciuta!

    • Afrodita says:

      In effetti il curry ci voleva proprio, per dare un pò di sapore al merluzzo, poi sarà che questo mix di spezie mi piace tantissimo e lo metto un pò ovunque!

  2. apelaboriosa says:

    ciao Susanna,
    siamo tornate a leggere la tua salsa alla mela verde per prepararla e……..ci siamo accorte che non non ti abbiamo lasciato il nostro commento!!
    Scusaci..che distratte queste apine .ma siamo ancora in tempo per dirti che i tuoi patties sono una delizia , la salsa è ottima perchè l’abbiamo rifatta e tu sei sempre molto brava!
    Grazie e un bacio dalle 4 apine

    • Afrodita says:

      Care Apine sono contenta che la mia salsa alla mela verde vi sia piaciuta e che abbiate provato anche a farla. Quando qualcuno prova le mie ricette sono sempre felicissima!!! Grazie mille e a presto!

Lascia un commento

Vota questa ricetta: