Stampa ricetta
5 da 1 voto

Pesce spada al cartoccio con erbe aromatiche, pomodori datterini ed olive taggiasche

Preparazione15 min
Cottura18 min
Tempo totale32 min
Portata: Secondi
Cucina: Italiana
Keyword: Pesce spada
Porzioni: 4 Persone
Chef: Afrodita

Ingredienti

  • 800 Kg pesce spada in 4 tranci
  • 600 g pomodori Datterini
  • 70 g olive Taggiasche denocciolate
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 limone piccolo
  • q.b. erba cipollina fresca
  • q.b. prezzemolo fresco
  • q.b. menta fresca
  • q.b. timo fresco
  • q.b. basilico fresco
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale marino integrale
  • q.b. pepe verde

Istruzioni

  • Lavate i pomodori datterini e tagliateli a metà. Mettete sul fuoco una padella antiaderente con un filo di olio d'oliva e uno spicchio d'aglio pelato, fatelo imbiondire, aggiungete i pomodorini, salate leggermente, e cuocete a fuoco vivace per 5 minuti. Spegnete il fuoco, eliminate l'aglio e tenete da parte.
  • Tritate finemente al coltello qualche foglia di ciascuna erba aromatica e aggiungete uno spicchio d'aglio privato del germe interno e schiacciato in uno spremiaglio
  • In una ciotola mescolate il succo del limone con il trito di erbe aromatiche, un pizzico di sale e il pepe verde macinato al momento.
  • Eliminate dai tranci di pesce la grossa lisca centrale e tagliateli a metà. Disponete ogni trancio in un rettangolo di carta da forno utilizzata in doppio spessore.
  • Spennellate ciascun trancio con il trito di erbe aromatiche, con alcuni pomodori Datterini compreso il loro liquido di cottura, e qualche oliva Taggiasca.
  • Richiudete ogni trancio all'interno della carta da forno, creando dei cartocci a forma di caramella, fermandoli ai lati con dello spago da cucina.
  • Mettete i cartocci in una teglia e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti. Verificate la cottura del pesce aprendo l'angolo di un cartoccio, se la carne è bianca il pesce è pronto. Estraete dal forno e lasciate riposare per qualche minuto prima di portare in tavola.
  • Servite i cartocci direttamente in tavola, apriteli facendo attenzione a non scottarvi e gustatevi il loro sapore e profumo intenso.

Note

Se avete tempo preparate i cartocci in anticipo e lasciateli riposare in frigorifero per qualche ora prima di iniziare la cottura. Gli aromi e i sapori avranno il tempo di amalgamarsi tra di loro e di rendere il pesce ancora più buono.
Quando il caldo vi impedisce di accendere il forno potete cuocere i cartocci in una padella direttamente sui fornelli.
Per una versione meno saporita, ma più veloce e croccante, inserite nel cartoccio i pomodori datterini tagliati a metà evitando la precottura in padella.