Stampa ricetta

Pasta con la mollica abbrustolita ( cà muddica atturrata)

Preparazione10 min
Cottura20 min
Tempo totale30 min
Portata: Primi
Cucina: Italiana
Keyword: Pasta con la mollica abbrustolita ( cà muddica atturrata)
Porzioni: 2 Persone
Chef: Afrodita

Ingredienti

  • 200 g di pasta di grano duro preferibilmente lunga (io ho usato dei vermicelli)
  • 50 g di mollica di pane di grano duro raffermo
  • 2 spicchi d'aglio
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale marino integrale q.b.
  • finocchietto selvatico fresco q.b.

Istruzioni

  • Tagliate la mollica di pane a pezzetti e tritatela in un mixer lasciandola un pò grossolana (non deve essere fine come il pangrattato)
  • Mettete sul fuoco una padella sul fondo della quale avrete strofinato per bene uno spicchio d'aglio pelato, scaldatevi 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva e fate abbrustolire la mollica di pane, fino a quando diventa croccante e dorata (attenzione però a non farla bruciare!). Trasferitela in una fondina e tenetela da parte
  • Portate ad ebollizione una pentola con 1 litro di acqua ogni 100 g di pasta, salate e buttate la pasta (nel mio caso dei vermicelli), coprite con il coperchio e toglietelo alla ripresa del bollore
  • Nel frattempo nella stessa padella dove avete abbrustolito la mollica versate un paio di cucchiai di olio extra vergine di oliva, aggiungete lo spicchio d'aglio pelato e mettete sul fuoco. L'aglio deve soffriggere leggermente e prendere leggermente colore (ci vorranno 2 o 3 minuti), per agevolare questa operazione inclinare ogni tanto la padella in modo che l'aglio resti immerso nell'olio. Togliete l'aglio e tenete da parte
  • Scolate la pasta leggermente al dente, versatela nella padella con l'olio sotto la quale avrete riacceso il fuoco, aggiungete un pò di acqua di cottura, mantecate, spegnete il fuoco ed ultimate con una manciata di finocchietto selvatico lavato e spezzettato grossolanamente
  • Servite la pasta cospargendola con abbondante mollica croccante