Stampa ricetta

Tajine di vermicelli con sugo speziato di pomodoro e seppioline su nastri di zucchine gialle con emulsione alla menta

Preparazione20 min
Cottura40 min
Tempo totale1 h
Portata: Primi
Cucina: Italiana
Keyword: seppioline, Tajine, vermicelli
Porzioni: 4 Persone
Chef: Afrodita

Ingredienti

Per i vermicelli con sugo al pomodoro e seppioline

  • 320 g di vermicelli di grano duro
  • 600 g di pomodori Datterini
  • 500 g di seppioline già pulite
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 stecca di cannella
  • peperoncino in polvere
  • olio extra vergine di oliva
  • sale speziato home made

Per la chermoula (marinatura delle seppioline)

  • 1 cucchiaio di semi di cumino
  • 1 cucchiaio di paprika dolce
  • 1 cucchiaio di curcuma
  • 1 spicchio d'aglio
  • il succo di mezzo limone
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • qualche foglia di coriandolo fresco
  • 4/5 foglie di menta

Per i nastri di zucchine con emulsione alla menta

  • 2 zucchine gialle (se non le trovate vanno bene anche quelle verdi)
  • 6 foglie di menta
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale marino integrale
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Per ultimare

  • 20 g di mandorle a filetti
  • foglie di menta fresca

Istruzioni

  • Preparare la chermoula tostando in una padella antiaderente la paprika, i semi di cumino e la curcuma (in modo da far perdere loro l'umidità e sprigionare tutti i sapori), metterli in un mortaio insieme allo spicchio d'aglio pelato, privato del germe interno e schiacciato in uno spremiaglio, alle foglie di coriandolo e a quelle di menta spezzettate con le mani. Iniziare a tritare il tutto utilizzando l'apposito pestello, insistendo per sminuzzare bene le erbe, poi aggiungere a filo l'olio extra vergine di oliva, continuando a mescolare, ed infine il succo di mezzo limone.
  • Tagliare le seppioline in due o tre parti, metterle in una terrina, versarvi sopra la chermoula, mescolare per distribuirla in maniera uniforme, coprire con della pellicola trasparente e far riposare in frigorifero almeno 1 ora
  • Mettere sul fuoco la base del tajine, farla scaldare lentamente, poi aggiungere un giro d'olio evo, uno spicchio d'aglio pelato, una stecca di cannella e un pò di peperoncino in polvere, quando l'aglio si sarà colorito eliminarlo. Aggiungere i pomodori tagliati in due o tre parti, coprire con il coperchio a forma di cono e lasciar cuocere per 5 minuti per farli ammorbidire
  • Togliere il coperchio, eliminare la stecca di cannella e schiacciare leggermente i pomodori con una forchetta, lasciar cuocere qualche minuto a fiamma vivace, quindi aggiungere le seppioline con la loro marinatura, aggiungere una presa di sale (io ho usato un sale speziato home made) e proseguire la cottura senza coperchio per una ventina di minuti
  • Nel frattempo lavare e mondare le zucchine, poi con un pelaverdure tagliarle nel senso della lunghezza ed ottenere tanti nastri sottili.
  • Portare ad ebollizione una pentola con 3,5 litri di acqua, tuffarvi i nastri di zucchine per 30 secondi, poi scolarle con una schiumarola, immergerle velocemente in acqua fredda per fermare la cottura, scolarle e tenere da parte
  • Salare l'acqua in ebollizione di questa stessa pentola e calarvi i vermicelli
  • Mettere nel boccale di un mixer ad immersione l'olio evo, il succo del limone, un pizzico di sale e le foglie di menta, quindi emulsionare e tritare il tutto. Con questa emulsione condire i nastri di zucchine, tenendone da parte un pò per decorare i piatti
  • Tostare in una padella i filetti di mandorle, per qualche minuto, facendo attenzione a non farli bruciare e muovendoli spesso
  • Togliere i vermicelli dall'acqua 4 minuti prima rispetto ai tempi di cottura indicati sulla confezione, scolarli molto bene e versarli nella base del tajine insieme al sugo di pomodoro e seppioline. I vermicelli finiranno di cuocere assorbendo il liquido rilasciato dai pomodori e dal pesce, dopo un paio di minuti di cottura spegnere il fuoco, coprire con il coperchio e lasciar riposare altri due minuti, in modo tale da far amalgamare bene tutti i sapori.
  • Servire i vermicelli su un letto di nastri di zucchine alla menta, aggiungere le mandorle tostate e decorare con foglie di menta e con gocce di emulsione alla menta