Go Back

I canestrelli di Alessandra (ricetta di Sergio Salomoni)

Preparazione45 min
Cottura15 min
Tempo totale1 h
Portata: Dolci
Cucina: Italiana
Porzioni: 40 biscotti
Chef: Afrodita

Ingredienti

  • 300 g di farina di grano tenero debole W170
  • 270 g di burro freddo
  • 100 g di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo

Istruzioni

  • Setacciate la farina e formate la fontana. Al centro mettete il burro freddo tagliato a pezzetti. Con la punta delle dita strofinate la farina con il burro fino ad ottenere un composto simile a tante briciole (metodo della sabbiatura).
  • Aggiungete un pizzico di sale, i semi raschiati da un baccello di vaniglia e lo zucchero. Amalgamate sempre con la punta delle dita.
  • Infine unite il tuorlo d'uovo (tenete da parte l'albume) precedentemente sbattuto e incorporatelo al resto degli ingredienti lavorando brevemente con le dita fino a quando il composto inizierà a stare insieme.
  • Formate un panetto, avvolgete in pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per 1 ora.
  • Su un piano di lavoro leggermente infarinato stendete l'impasto con un mattarello ad uno spessore di almeno mezzo cm, ritagliate i canestrelli con l'apposito stampino a fiore con il buco al centro, disponeteli ben distanziati l'uno dall'altro su due teglie ricoperte di carta da forno e fate riposare in frigorifero per 30 minuti
  • Spennellate i canestrelli con l'albume tenuto da parte e cuoceteli, una teglia alla volta, in forno statico preriscaldato a 160° per circa 15/20 minuti (i canestrelli non devono prendere colore, quando li estrarrete dovranno essere ancora leggermente morbidi).
  • Sfornate i canestrelli e lasciateli raffreddare senza toccarli. Cospargete con abbondante zucchero a velo e conservate in un barattolo di vetro o di latta. Con il passare del tempo diventano ancora più buoni.