Stampa ricetta
5 da 1 voto

Vellutata di asparagi con uova in camicia

Preparazione20 min
Cottura45 min
Tempo totale1 h 5 min
Portata: Primi
Cucina: Italiana
Keyword: Uova in camicia, Vellutata di asparagi
Porzioni: 4 Persone
Chef: Afrodita

Ingredienti

  • 500 g di asparagi freschi
  • 1 porro
  • 2 gambi di sedano
  • 1/4 di cipolla dorata
  • 4 uova di gallina biologiche
  • sale marino integrale
  • 1 cucchiaio e 1/2 di aceto di vino bianco
  • 1 l di brodo di pollo
  • olio extravergine di oliva
  • pepe nero
  • 8 fette di pane casereccio

Istruzioni

  • Eliminare la parte più dura del gambo degli asparagi, togliere con un pelaverdure la parte più esterna e fibrosa dei gambi, tagliare i gambi a tocchetti e tenere da parte le punte
  • In una casseruola ampia, con una dose generosa di olio d'oliva, far soffriggere la cipolla tagliata fine, poi aggiungere il porro e il sedano, entrambi tagliati finemente e lasciarli stufare per una decina di minuti, senza farli bruciare (eventualmente aggiungere un goccio di acqua)
  • Aggiungere anche i gambi degli asparagi tagliati a tocchetti e un litro di brodo di pollo caldo e proseguire la cottura per venti minuti a fuoco basso
  • Regolare di sale e pepe, spegnere il fuoco e frullare il tutto con un mixer ad immersione
  • Riaccendere il fuoco ed aggiungere alla crema ottenuta le punte degli asparagi e farle cuocere per dieci minuti
  • Nel frattempo tostare su una piastra le fette di pane, un paio di minuti per lato
  • Mettere sul fuoco una pentola con dell'acqua leggermente salata, aggiungere l'aceto bianco e farla bollire appena
  • Togliere dal fuoco la crema di asparagi e tenerla in caldo
  • Rompere le uova in una scodellina e poi immergerle dolcemente nell'acqua che dovrà bollire pianissimo, facendo attenzione a versarle una lontana dall'altra
  • Far cuocere le uova per circa 2 minuti, quindi scolarle dall'acqua con un mestolo forato, deporle su un piatto poi salarle e peparle
  • Distribuire in quattro fondine la vellutata di asparagi, adagiare in ciascuna un uovo in camicia, accompagnare con i crostoni di pane ed aggiungere un giro di olio extravergine di oliva