Curcuma

E’ una pianta erbacea detta anche zafferano delle Indie, della famiglia delle Zingiberaceae, comprendente circa ottanta specie diverse.  Il suo nome deriva dal sanscrito “Kum-Kuma”. Per la spezia vengono utilizzate le radici polverizzate, di un colore giallo-ocra. Viene utilizzata soprattutto nella cucina indiana, medio-orientale e tailandese. Infatti è uno degli ingredienti principali del curry, al quale dona il tipico colore giallo. Come anche lo zafferano, viene utilizzata anche come colorante alimentare.  In medicina ha proprietà antinfiammatorie ed epatoprotettive.

Lascia un commento