Salsa di soia

E’ una salsa fermentata ottenuta da soia, grano tostato, acqua e sale. E’ originaria della Cina ed  è considerata un ingrediente comune della cucina asiatica. E’ inoltre uno degli ingredienti della salsa worcester. Ha proprietà antiossidanti e digestive. Comparve in Europa per la prima volta portata dai missionari, alla corte di Luigi XV. In base al paese nel quale viene prodotta assume gusti e consistenze diverse. Viene utilizzata per condire carni, pesce, sushi, tofu, zuppe o per la preparazione di salse per insalate e marinate.

Lascia un commento