Tabasco


E’ una salsa a base di peperoncini piccanti, macerati nel sale e lasciati invecchiare per tre anni in botti di quercia. Successivamente si aggiunge l’aceto e si lascia di nuovo riposare in botte per alcune settimane. In nome deriva dalla varietà di peperoncini utilizzati, che si chiama appunto Tabasco. Venne prodotta per la prima volta nel 1859 dal Colonnello Maunsell White, in Louisiana. Oggi il maggior produttore è la società McIlhenny Company, della Lousiana, che ne detiene il brevetto dal 1870.  Per la preparazione di questa salsa i peperoncini devono essere maturi al punto giusto e devono macerare nelle botti di quercia di Avery Island. Esistono vari tipi di salsa, in base al grado di piccantezza e all’aggiunta di altri ingredienti, quindi l’utilizzo in cucina varia in base al tipo di alimento al quale le si vuole abbinare. In generale  può essere utilizzata con uova, pasta, carne alla griglia, piatti a base di curry, piatti messicani, insalate, hot dog e per insaporire il barbecue. E’ ingrediente indispensabile del famoso cocktail Bloody Mary.