Pennello da cucina

Utensile indispensabile in cucina per spennellare i cibi con l’uovo sbattuto, per ungere la carne con l’olio prima della cottura alla griglia (a volte sostituito da un rametto di rosmarino), per imburrare teglie e pentole e per la pasticceria. Bisognerebbe sempre averne a disposizione più di uno, in base al tipo di uso che se ne deve fare. In commercio se ne trovano di svariati tipi, con le setole naturali, sintetiche o in silicone e di diverse forme e dimensioni. Quelli dalla punta più fine servono per fare le decorazioni sulle torte con i colori alimentari. L’importante è conservarli con cura, lavandoli ogni volta e sostituendoli quando iniziano a perdere le setole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.