Tajine di vermicelli con sugo speziato di datterini e seppioline su nastri di zucchine gialle con emulsione alla menta

Ancora pasta, e ancora per la sfida n. 48 dell'MTChallenge. Questa seconda proposta è nata per caso, una mattina della scorsa settimana, quando al mercato sono rimasta folgorata da alcune "rarissime" (almeno qui a Parma) zucchine gialle. In fondo di strano non hanno proprio nulla, perché il sapore è identico a quello delle zucchine verdi, e in molti posti è normalissimo poterle acquistare e cucinare, ma era così tanto che le cercavo che è stato amore a prima vista. Il loro bellissimo colore, mi ha fatto pensare alle spezie, quelle spezie che uso spesso e che mi sono arrivate direttamente dal Marocco, regalate da un amico che conosce bene la mia passione, insieme ad un meraviglioso tajine originale in terracotta....

Caserecce al pomodoro con crumble di croste di parmigiano, polvere di bucce di pomodoro e prosciutto crudo di Parma croccante

Quando qualcosa mi appassiona veramente mi piace studiarlo e conoscerlo a fondo. Così è stato anche per la pasta al pomodoro, ricetta proposta da Paola del blog Fairies Kitchen per la sfida n. 48 dell'MTChallenge. Mai avrei pensato che una ricetta così semplice, emblema della cucina italiana, potesse celare una storia tanto interessante, piena di intrecci e ripercussioni sulla gastronomia, sull'economia e sulla cultura. Il pomodoro, infatti, ha cambiato per sempre i colori, i sapori e i profumi della cucina di molti paesi...

Confettura di fragole e radice di zenzero

Questa primavera, così calda e soleggiata, ci ha regalato fragole in abbondanza, molto saporite e gustose. Come non farsi prendere dalla voglia di mangiarle in ogni momento della giornata, e in ogni modo? Sono così belle, così buone e fanno anche bene alla salute!!! Ci sono mille modi per utilizzarle, in torte o in morbidi muffin, ed anche in insalate e ricette salate, come ad esempio nelle mie mini quiche al nero di seppia con gamberi allo zenzero....

Gnocchi di fagioli con pesto di fave e menta alla ligure per Quanti modi di fare e rifare

Il tempo vola (purtroppo!), è già arrivato maggio, siamo già alla seconda domenica del mese, e ci aspetta già un nuovo appuntamento nella cucina di Quanti modi di fare e rifare. Questa volta ad ospitarci è Solema del blog La cucina di nonna Sole, con i suoi gnocchi di fagioli, vegani e molto salutari. Cucino spesso gli gnocchi, in famiglia piacciono molto a tutti, ed ho provato ormai molte varianti, quelli classici di patate, quelli di zucca, quelli di ricotta e spinaci, quelli con la farina di castagne, quelli di riso...ma quelli di fagioli non li avevo mai provati, e devo dire che mi hanno conquistata!

Passatelli in brodo emiliani…che passione!!!

I passatelli sono il piatto preferito della mia infanzia, più amati sia dei tortelli d'erbette che dei cappelletti in brodo. Erano spesso presenti in tavola nei giorni di festa, quando si preparava il brodo "buono", quello di cappone, ed io li adoravo alla follia!!! I passatelli vengono citati nel ricettario di Pellegrino Artusi, e discendono probabilmente dalla "tardura", conosciuta anche come stracciatella, una minestra di uova, formaggio e pangrattato, tradizionalmente servita alle puerpere....

Torta quattro quarti per il tema del mese dell’MTChallenge n. 47

La torta quattro quarti deve il suo nome al fatto che, i quattro ingredienti che la compongono, sono presenti in quantità identiche, dunque ciascuno rappresenta un quarto della massa totale. Nacque probabilmente nel corso del 1700, ad uso e consumo del popolo ancora analfabeta, che in questo modo poteva ricordare facilmente la ricetta, composta da ingredienti semplici e comuni, alla portata di tutti: uova, zucchero, farina e burro....