La vera magia delle feste…la Gingerbread House

Durante le vacanze di Natale, ed in attesa di festeggiare il Capodanno, le donne “normali” sono in fermento, alle prese con acconciature, shopping dell’ultimo minuto alla ricerca di abiti scintillanti, manicure perfette con smalti pieni di glitter, scomodissime scarpe con il tacco e lingerie di pizzo. Poi ci sono io, con il pigiama di Brontolo, avvolta nel tepore della cucina: fuori una nebbia fitta e ghiacciata, in casa un intenso profumo di zenzero e cannella. Perché la vera magia del Natale è racchiusa in un’unica parola: gingerbread. Senza non sarebbe la stessa cosa. E così, dal forno di casa mia, escono a ruota omini di pan di zenzero, alberelli di pan di zenzero, stelle di pan di zenzero, renne di pan di zenzero…ed infine anche la famosa casetta! Finalmente ho trovato il tempo per farla, e devo dire che mi sono divertita tantissimo a impastare, ritagliare, decorare con la ghiaccia e incollare perline e pareti. Una delle cose da fare almeno una volta nella vita 🙂

Gingerbread house

Preparazione2 h
Cottura15 min
Tempo totale2 h 15 min
Portata: Dolci e decorazioni
Keyword: casetta pan di zenzero, gingerbread house
Chef: Afrodita

Ingredienti

Pan di zenzero

  • 420 g farina 00
  • 125 g burro a temperatura ambiente
  • 150 g miele
  • 100 g zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato in polvere
  • 2 cucchiaini cannella in polvere
  • 3 cucchiaini zenzero in polvere

Ghiaccia reale

  • 2 albumi a temperatura ambiente
  • 320 g zucchero a velo
  • q.b. colorante alimentare verde in gel

Per decorare

  • q.b. perline alimentari colorate (rosso e argento) per casetta
  • q.b. cocco grattugiato per neve
  • q.b. mompariglia (confettini di zucchero colorati) per alberi

Istruzioni

Per il pan di zenzero

  • Mescolate la farina con il bicarbonato, la cannella e lo zenzero. Formate la fontana sul piano di lavoro, al centro versate lo zucchero, il burro a pezzetti, il miele e le uova. Con la punta delle dita amalgamate gli ingredienti al centro in modo da ottenere una specie di crema. 
  • Gradualmente incorporate anche la farina, spostandola dai bordi verso il centro. Impastate sempre con la punta delle dita fino ad ottenere un panetto morbido e ben amalgamato. Avvolgete in pellicola per alimenti e lasciate riposare in frigorifero per almeno 1 ora.
  • Realizzate le sagome delle pareti della casetta ritagliando del cartoncino in base al progetto e alle misure riportate qui sotto nelle note (oppure realizzate un progetto in base alla vostra fantasia).
  • Stendete l’impasto con il mattarello sul piano di lavoro infarinato ad uno spessore di circa 4 mm e utilizzando le sagome in cartoncino ritagliate le varie parti della casetta (fronte, retro, due lati, porta, finestre, due falde del tetto) e la base circolare che farà da supporto. Con uno stampino taglia biscotti a forma di stella praticate le finestrelle sulla facciata e sul retro. Con un altro stampino ottenete gli alberelli.
  • Disponete le varie forme su due placche ricoperte di carta da forno e cuocete una alla volta in forno preriscaldato a 175° per circa 15/18 minuti fino a quando prenderanno un colore dorato. Sfornate e lasciate raffreddare.

Per la ghiaccia reale

  • Montate gli albumi con una frusta elettrica, aggiungete gradualmente lo zucchero a velo continuando a frullare. Versate quasi tutta la ghiaccia in una tasca da pasticceria con bocchetta liscia da 2 mm. Alla parte restante (che servirà per gli alberelli) aggiungete una goccia di colorante alimentare verde, mescolate e versate in una piccola tasca da pasticceria con bocchetta liscia da 4 mm.

Per decorare

  • Ricoprite gli alberi con la ghiaccia reale verde e decorateli con confettini di zucchero colorati. Lasciate asciugare.
  • Con la ghiaccia reale bianca decorate il tetto, disegnando le tegole e decorando con delle perline alimentari rosse. Seguite il profilo delle finestre e delle porte, e decorate a piacere le pareti della casetta e la porta, utilizzando le perline rosse e argento per le finiture. Lasciate asciugare.

Per montare la casetta

  • Iniziate a montare la casetta sulla base circolare di pan di zenzero, due lati alla volta, utilizzando abbondante ghiaccia sugli spigoli delle pareti che vengono messe a contatto. Tenete premuti i lati con le mani per alcuni minuti, poi utilizzate degli oggetti pesanti per sostenere le pareti. Solo quando i primi due lati (fianco e facciata) saranno ben saldi procedete con il montare gli altri due (fianco e retro). Lasciate asciugare.
  • Montate le falde del tetto, sempre utilizzando abbondante ghiaccia reale sui punti di giuntura e utilizzando degli oggetti per sostenere il peso del tetto fino a quando non si sarà asciugata. Infine posizionate la porta e gli alberelli fissandoli alla base con la ghiaccia. Spolverate la base di pan di zenzero con cocco grattugiato per simulare la neve.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.