Insalata autunnale con valeriana, mela verde, noci tostate e semi di melagrana

Risultato finale

Le insalate, contrariamente a quello che si può pensare, sono ideali per essere portate in tavola non solo in estate, ma anche durante i mesi più freddi. In autunno non troveremo certo i pomodori o i peperoni, ma potremo scegliere tra tante varietà di verdura e frutta di stagione. Questa insalata, colorata e appetitosa, è resa ancora più ricca dai semi succosi della melagrana, ricchi di vitamina C, potassio e polifenoli, con proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e di controllo della glicemia. Una sferzata non solo di sapore, ma anche di salute. Oltre alle mele e alle noci, potete arricchirla come più vi piace, magari aggiungendo dei cubetti di formaggio stagionato o erborinato, e dei crostini di pane. In Italia le melagrane sono di stagione a partire dal mese di ottobre, ma conservandosi molto a lungo, potrete averle a disposizione anche per le feste, per delle bellissime e immancabili insalate natalizie. E per chi non conoscesse bene questo frutto straordinario, simbolo di prosperità e ricchezza, ecco alcune informazioni in più.

Il melograno è una pianta molto resistente, originaria dell’Asia meridionale, e coltivata sin dall’antichità nel Caucaso e nel Medio Oriente. Il nome melograno deriva dal latino “malum” (mela), e “granatum” (con semi). Il frutto, chiamato melagrana, è una bacca molto robusta, dalla buccia dura e coriacea, di forma rotonda, e racchiude al suo interno circa seicento semi, chiamati arilli, di colore rosso scuro e ricoperti di polpa traslucida. Nelle varietà commestibili i semi hanno un sapore di base dolce, con un fondo acidulo e un tono leggermente amaro ed astringente, dato dalla componente tannica.

Insalata autunnale con valeriana, mela verde, noci tostate e semi di melagrana
Autore: 
Tipo di ricetta: Contorni
Cucina: Italiana
Tempo di Preparazione: 
Tempo di Cottura: 
Tempo Totale: 
Porzioni: 2 persone
 
Ingredienti
Per l'insalata
  • 100 g di Valeriana o Soncino
  • 1 mela verde Granny smith non trattata
  • 30 g di gherigli di noci
  • 3 cucchiai di semi di melagrana
  • ½ limone
Per la vinaigrette balsamica
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • ½ cucchiaio di aceto balsamico di Modena
  • ½ cucchiaio di succo di limone
  • la punta di un cucchiaino di sale marino integrale fino
  • pepe nero al mulinello q.b.
Istruzioni
  1. Lavare la mela, tagliarla a metà e affettarla molto sottile con un coltello o con una mandolina ed immergerla in una ciotola con acqua acidulata con il succo di metà limone
  2. Tostare le noci in una padella antiaderente senza aggiungere grassi, muovendole spesso per non farle bruciare, fino a quando sprigioneranno il loro aroma (ci vorranno pochi minuti)
  3. Estrarre i semi dalla melagrana e privarli della pellicina bianca
  4. Lavare ed asciugare la Valeriana, metterla in un'insalatiera capiente, aggiungere le mele scolate e i semi della melagrana
  5. Preparare la vinaigrette balsamica versare in una scodella l'olio extra vergine di oliva, l'aceto balsamico, il succo del limone appena spremuto, il sale e una macinata generosa di pepe, quindi mescolare bene con una frusta fino a quando gli ingredienti si saranno amalgamati
  6. Versare la vinaigrette sull'insalata, mescolare, aggiungere le noci tostate e servire in tavola

 

Lascia un commento

Vota questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.